Connettiti con Noi

Bells and Spells

SPETTACOLO

Bells and Spells

Uno spettacolo di Victoria Thierrée Chaplin con Aurélia Thierrée e Jaime Martinez

Teatro, circo, magia, illusionismo e soprattutto un concentrato  di emozioni. Bells and Spells (ndr campane e incantesimi) lo spettacolo di Victoria Thierrée Chaplin con la figlia Aurélia e il ballerino Jaime Martinez approda al Teatre Nacionale de Nice, lasciando il pubblico incantato e con il fiato sospeso per tutto il tempo.

Durante la performance, lo spettatore viene trasportato in un mondo incantato, il mondo di Aurélia, dove tutto è e si trasforma.

Una serie di attaccapanni diventa una foresta incantata per poi trasformarsi a sua volta in un mastodontico animale animato. All’interno di tutto ciò, la danza straordinaria di Jaime Martinez, che passa dal jazz al contemporaneo fino al tip tap, accompagna le figure fantastiche che scaturicono dalla fantasia di Aurélia, a volte con quel fare un po’ birichino, e avvolgono lo spettatore guidandolo per mano in questo viaggio onirico insieme a loro.

Ieri sera ho danzato, ho sognato, mi sono emozionata, ho riso, a volte mi sono commossa, ho cavalcato il grande animale di attaccapanni, ho viaggiato in questo mondo fantastico che nemmeno il più grande dei programmi 3D saprebbe reinventare, ipnotizzata nella mia poltroncina e con la bocca totalmente aperta dallo stupore.

A fine spettacolo, avrei voluto abbracciarli tutti, stringerli forte, per il meraviglioso viaggio nell’immaginario che mi hanno fatto fare. Mi sono guardata intorno: tutti rapiti dalla magia di Bells and Spells.

Aurélia Thierrée interpreta una cleptomane. Immersa nella sua esistenza di questa patologia, lartista dalle molteplici sfaccettature si ritrova manipolata e sotto linfluenza degli oggetti che ruba. Oggetti appartenenti solo al mondo nella sua testa.

È l’universo fiabesco immaginato per lei da Victoria Thierrée Chaplin, popolato da chimere, mostri inquietanti, creature fantastiche che si fabbricano a vista sul palco, come per magia. Da sempre, nelle creazioni di Victoria, lo strano si unisce al meraviglioso. E ciascun “quadro” fa sorridere e sognare.

In Bells and Spells, la logica, la ragione, la serietà hanno voce in capitolo. Aurélia Thierrée ci guida verso terre allucinatorie e terre libertarie che coniugano umorismo surreale e senso delle fate.

Uno spettacolo musicale, danzato, sorprendente e divertente. Almeno una volta nella vita, vale la pena di vederlo!

Aurélia è figlia d’arte e calca il palcoscenico sin da piccola. Debutta e lavora regolarmente negli spettacoli dei genitori Victoria Thierrée Chaplin (attrice e figlia del famoso Charlie) e l’attore e scrittore Jean Baptiste Thierrée. Victoria e Jean hanno creato Le cirque bonjour, Le cirque imaginaire e Le cirque invisible.

Informazioni

Spazio La Cuisine non è facile da trovare, soprattutto per chi arriva dall’Italia.

Si trova poco distante dell’uscita autostradale A8.

Seguire le indicazioni CADAM (c’è un segnale che indica sia la scritta CADAM, sia la P di parcheggio), Centre Administratif Départemental

Théâtre National de Nice

Spazio La Cuisine

155, boulevard du Mercantour – Nice

Durata dello spettacolo 1h e 10

Uno spettacolo senza barriere, davvero inclusivo, accessibile anche a chi presenta disabilità motorie, uditive e visive.

(Fonte immagini: sito ufficiale di Aurélia Thierée, Live Arts Management, Théâtre National de Nice

Continua a leggere
Commenta

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Altro in SPETTACOLO

To Top